I 36 migliori momenti di True Blood – Parte 1 – by S.

truebloodposter

True Blood si è concluso e ci ha lasciati ad affrontare l’autunno senza la speranza di rivedere i vampiri della Louisiana la prossima estate; per consolarci ed affrontare il lutto, cosa c’è di meglio di una carrellata dei momenti più indimenticabili vissuti a Bon Temps? Trattandosi di True Blood, “indimenticabili” comprende uno spettro di scene che vanno dal ridicolo al disgustoso all’assurdo, ma del resto era questo il bello!

Continua a leggere

Annunci

I 20 momenti migliori di Cristina Yang – by R. ed S.

cristinataxi

Cristina Yang. Cinica, ambiziosa, sarcastica. Presentata come un personaggio in grado di suscitare antipatia, ma rivelatasi un’antipatica che abbiamo imparato da subito ad adorare. La migliore amica che ognuna vorrebbe avere al suo fianco, in grado di farti sorridere anche quando scopri che il tuo lui è sposato; la compagna che non ti abbandona neppure nelle crisi più nere, compreso un tentativo di strangolamento; il medico che sa riparare il Black Mamba. In 10 anni abbiamo assistito alla sua crescita da specializzanda super competitiva a cardiochirurgo eccezionale, tra amori, drammi e tante risate che ci hanno colti anche nei momenti più inaspettati. Già abbiamo avuto modo di commentare la sua uscita di scena, quindi ora ripercorriamo i nostri best moments di un personaggio che ha affiancato in modo perfetto la protagonista effettiva e che ci ha insegnato fino all’ultimo a non tradire mai noi stessi.

Continua a leggere

Le migliori coppie di serie tv – Parte 2 – by R. ed S.

Come promesso nel precedente post dedicato agli amori telefilmici, ecco la seconda parte del nostro personalissimo elenco: da Dawson’s Creek a The Walking Dead, ce ne sono davvero di tutti i generi.

Continua a leggere

Le migliori coppie di serie tv – Parte 1- by R. ed S.

Uno dei tanti lati positivi della narrativa seriale è la possibilità di seguire nel tempo la storia e l’evoluzione dei personaggi; mentre con i film dobbiamo accontentarci di vivere solo qualche ora in compagnia dei protagonisti, rinunciando alla possibilità di conoscere il prima e il dopo delle loro storie, con le serie tv possiamo assistere (e partecipare), settimana dopo settimana, alla nascita ed alla crescita dei rapporti tra personaggi. Nel caso delle storie d’amore, il coinvolgimento emotivo che ne deriva può causare gravi effetti collaterali (urlare contro lo schermo se lui bacia la lei sbagliata è solo uno dei sintomi meno rilevanti, lo shipping sfrenato uno dei più seri), ma ha anche molti lati positivi: per esempio, l’educazione sentimentale di generazioni di nerd (nonchè le loro irrealistiche aspettative in materia) si fondano su quello che abbiamo vissuto con tutte queste coppie.

[Si precisa che le coppie sono elencate in ordine assolutamente casuale,  dato che elaborare un ordine di preferenza ci avrebbe probabilmente causato una crisi esistenziale] Continua a leggere